#passeggiandoper Via Lambro

passeggiandoper

Lambro Mon Amour

Si dice che Roma sia le sue piazze, ma Milano sia le sue vie. Da questi presupposti, Porta Venezia Social inaugura la nuova rubrica #Passeggiandoper. Ogni mese selezioneremo per voi alcune delle vie più rappresentative del quartiere. Botteghe storiche, laboratori artigianali, negozi di antiquariato, atelier, bar e molto altro ancora saranno i veri protagonisti, la creme de la creme meneghina, il gotha del sapere fare bene e con autenticità.

 

TOST

La formidabile storia di Chiara e Marika

1 2

Dal sapore estetico Nord europeo nasce Tost, spazio dedicato alla ricerca di marchi nuovi ma anche un centro di connessione d’arte contemporanea. Giovani le menti di questo progetto: Marika e Chiara, designer la prima, fotografa la seconda, stanche di aspettare l’arrivo di un qualcosa di nuovo, lo hanno creato interamente da sole, dando al loro store un aspetto del tutto personale. Rappresentativo è anche il nome che hanno deciso di dare alla loro creatura: la parola Tost unisce infatti il loro essere “toste” ad uno degli spuntini della loro quotidianità.

Carta da parati Fornasetti, pareti bianco legno, mattoni a vista sono alcuni dei principali elementi che caratterizzano il punto vendita, dal look semplice e naturale ma ben studiato.

Continua ricerca tra i giovani designers e tessuti di ottima qualità a prezzi accessibili sono le fondamenta del progetto che hanno fatto di Tost un luogo ancor più interessante.

via Lambro 15 – Milano

 

 BIVIO

Le freak, c’est chic.

 4 5

La loro filosofia è “Tieni solo ciò che ami, porta solo ciò che pensi sarà amato da qualcun altro”.

Gli abiti non sono soltanto sinfonie di fili e tessuti, i vestiti raccontano sempre una storia.

Anche quando non hanno mai visto la luce del sole. C’è sempre un motivo dietro. E se vai in un posto come Bivio Milano ci sono centinaia di vite sparpagliate ovunque: quelle meravigliose ballerine firmate Roger Vivier, o quella pochette di Gucci che nonostante il tempo, è ancora di moda. E chissà se era emozionata la ragazza che vestiva quel Jil Sander.

Si tratta del primo negozio a Milano di buy-sell-trade, su ispirazione del modello di quelli newyorkesi o made in San Francisco, nel quale è possibile vendere i vestiti, le scarpe, le borse e gli accessori dai quali abbiamo deciso di separarci in cambio di un piccolo guadagno o di uno scambio. Un modo divertente di trovare bei pezzi a prezzi molto competitività…per capire che c’è sempre un Bivio per poter scegliere…

via Lambro 12 – Milano

 

FULL MILANO

Nel paese delle meraviglie


7

8

La parte più bella di Milano è così, non ti salta addosso con le sue meraviglie, devi andartele a cercare. Lontano dai lunghi corsi, dai grattacieli scultorei, dalle strade trafficate.

E quella meraviglia si chiama Full, un piccolo negozietto multiconcept nato per coniugare fashion, arte e relax. Punto di lancio di marchi di nicchia, dove poter sorseggiare un caffè in tranquillità sfogliando uno dei magazine in esposizione, e centro poliedrico aperto alla promozione di artisti ed eventi.

Amici di Porta Venezia Social District, non vi resta che andare a dare un occhio e godervi un momento di sincero relax su quello che sembra essere il divano più comodo di tutto il quartiere.

via Lambro 11 – Milano

 

 71, RUE DU BAC

La wonderland di Daniela Petrillo

 

9 10

Dalle vetrate con bellissimi abiti fiabeschi si percepisce un piccolo angolo di Parigi, da cui è tratta questa storia. Dopo tanti anni passati nella splendida capitale francese occupandosi del suo amato negozio per bambini, Daniela Petrillo rientra in Italia con la sua famiglia e decide di riprendere l’avventura, aprendo una piccola e accogliente boutique per bambini a Milano.
Lo spazio, dal nome che ha un valore sentimentale, presenta capi di abbigliamento dai 0 ai 10 anni, frutto di un preciso e accurato lavoro di ricerca: dai materiali alla lavorazione artigianale.

Tante piccole curiosità come le profumazioni create appositamente per i bambini, per la loro biancheria e cameretta alle splendide lampade veilleuse di creazione belga. Ad accogliere sull’uscio della porta tanti dolcissimi peluches di manifattura svedese.

via Lambro 11 – Milano

 

SOL LEVANTE

Un cerchio di storie, sapori e territori.

11

Giapponese straordinario, con profumi e sapori sorprendenti, completamente nuovi. Abbinamenti e prelibatezze dalle magiche suggestioni d’Oriente.

Qui, i cavalli di battaglia nipponici ci sono tutti, ma soprattutto ci sono specialità particolari su cui buttarsi.

il cibo è davvero ottimo e l’ambiente piccolo – mi raccomando, prenotate! – ma grazioso. Si consiglia vivamente di sedersi al banco, dove si ammira Suzuki al lavoro.

Via Lambro 11


 

Giorgia Borghi

 

Aspetta! Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità.

REGISTRATI