In occasione del 28° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, torna il Festival OFF un’iniziativa di Porta Venezia Social District giunta alla sua seconda edizione, che approfondisce le culture dei tre continenti, integrando l’offerta cinematografica con iniziative e workshop a tema da vivere nel quartiere. Anche per il 2018 le attività del Festival OFF abbracciano musica, food, benessere e creatività, con un palinsesto di eventi che coinvolgono tutto il quartiere di Porta Venezia.

Mercoledì 21 Marzo

dalle 22.00

Vinile Milano – Via Tadino, 17

Bikutsi & Blues Band live

Ingresso libero

Dal Camerun all’Italia, sonorità coinvolgenti e uniche in una performance che non da la possibilità di restare fermi. Un gruppo musicale, un progetto tra amici che si arricchisce di storie, culture, strumenti, voci, racconti in un equilibrio musicale letteralmente senza confini.


Venerdì 23 Marzo

dalle 22.00

Rainbow Café – Via Tadino, 6

After pAAArty in vinile by Psychophono

World music più ricercata e inaspettata, sapientemente selezionata dagli angoli più remoti del mondo, e rigorosamente somministrata in vinile
Ingresso libero

Folk e psichedelia da Africa, Caraibi, Sud America, Medio Oriente e Sud-Est asiatico, spesso contaminati dai suoni più occidentali (rock, funk, soul, jazz). Vi accompagneranno con brani ricchi di assoli strumentali suonati da musicisti virtuosi,che possono essere da ascolto sorseggiando un drink,o da ballo sopra ritmi carichi di groove e percussioni.

Psychophono è un progetto creato da due dj milanesi, con la passione per l’etnomusicologia che propongono una selezione di vinili che va dagli anni ’50 agli inizi degli anni ’80 provenienti da diversi angoli del mondo.


Sabato 24 Marzo

ore 11.00 – 12.30

Zucchero Filato – Viale Tunisia, 5

Scampoli di culture animate
Laboratorio di animazione Stop Motion, a cura di Laborigeno. Ospiti della merceria Zucchero Filato, produrremo una video animazione in stop motion utilizzando bottoni colorati, fili, stoffe e tutti i meravigliosi oggetti e oggettini che ci verranno messi a disposizione, sonorizzandolo con parole provenienti da ogni parte del mondo.. Per bambine e bambini dai 6 ai 10 anni. Max 10 partecipanti.
Iscrizione obbligatoria a laborigeno@smauz.org

Contributo 8 euro.


ore 14.30 – 19.00
Urban Street Photography a Porta Venezia
Dopo una breve introduzione all’uso della fotocamera nei contesti urbani, Simona Paleari, fotografa professionista, guiderà il gruppo per cogliere al meglio lo spirito multiculturale del quartiere di Porta Venezia con occhio attento e cura dei dettagli. Sono previste, durante il tour fotografico per il quartiere 3 soste compresa una merenda in una caffetteria etnica della zona. Per concludere l’esperienza assisteremo alle ore 19 alla proiezione di Babylonia Mon Amour di Pierpaolo Verdecchi (Italia/Spagna, 74′), uno dei film del programma del Festival del cinema d’Africa, d’Asia e d’America Latina allo Spazio Oberdan (il biglietto è incluso nel contributo per il tour).
A cura di ViaggieMIraggi
Ritrovo alle ore 14.00 al Festival Center
Info e prenotazioni: lombardia@viaggiemiraggi.org
contributo 25 euro
segue proiezione allo Spazio Oberdan


ore 16:00

Caselli di Porta Venezia

Piazza Oberdan

Degustazione di cioccolato
Come si degusta un cioccolato di qualità? Affidandosi a ciò che la nostra vista, il tatto, l’udito, l’olfatto e il gusto ci raccontano. Assaggeremo alcuni fra i cacao più pregiati al mondo e impareremo a distinguere le note aromatiche e i sapori che rendono ogni varietà così unica e preziosa. Durante il nostro viaggio sensoriale, ci sposteremo dalle rive del fiume Sambirano in Madagascar alle valli incantante di Perù e Colombia, con le loro infinite varietà di cacao, per approdare infine in Vietnam. Chi conquisterà le vostre papille gustative? L’esuberante Africa, l’esotica Asia o la caleidoscopica America Latina?

Prenotazione obbligatoria a portaveneziasocial@gmail.com

Contributo: 15 euro


ore 15.00-16.30
Viveka Yoga – Via Lazzaretto, 16

Lezione gratuita di Yoga
In equilibrio tra i Tre Dosha

Attraverso la scoperta dei tre principi fondamentali dell’ayurveda indiana, si propone una lezione di yoga in cui, sperimentando posture e respirazioni, verranno svelate le tecniche per il segreto e il raggiungimento del benessere fisico e la pace interiore. Inizieremo con un breve momento introduttivo, in cui i tre Dosha (principi fondamentali dell’ayurveda Indiana) vengono descritti e rapportati alla costituzione di ciascun individuo, dando vita alla struttura psicosomatica dell’uomo. Continueremo poi con una lezione pratica di yoga , attraverso posture(Asana) e tecniche di respirazioni( pranayama) consigliate per Vata, Pitta e Kapha per equilibrare e armonizzare la salute fisica e mentale, fino all’instaurare sintonia fra corpo e mente.
Prenotazione obbligatoria a info@vivekayoga.it
Max. 15 persone


ore 16.30-17.30
Lezione gratuita di Thai Chi
Muoversi con le nuvole
Attraverso antichi esercizi taoisti sperimenteremo un uso del corpo non muscolare e senza sforzo. Proseguiremo con posizioni di Chi Kung (Qj Gong) e I Kung nati dalla visione cinese del mondo e legati alla medicina tradizionale. Primi movimenti della “forma lunga”: percepire la leggerezza.

Prenotazione obbligatoria a info@vivekayoga.it

Max. 15 persone


dalle 23.00
Love – via Melzo 5
Closing pAAArty by Psychophono

World music più ricercata e inaspettata, sapientemente selezionata dagli angoli più remoti del mondo, e rigorosamente somministrata in vinile

Chiudiamo il Festival insieme a voi. Una festa con buona musica dal mondo, rigorosamente al vinile per incontrare i registi e gli ospiti del Festival, danzare con loro e mostrargli il buon divertimento alla milanese.

Folk e psichedelia da Africa, Caraibi, Sud America, Medio Oriente e Sud-Est asiatico, spesso contaminati dai suoni più occidentali (rock, funk, soul, jazz). Vi accompagneranno con brani ricchi di assoli strumentali suonati da musicisti virtuosi,che possono essere da ascolto sorseggiando un drink,o da ballo sopra ritmi carichi di groove e percussioni.

Psychophono è un progetto creato da due dj milanesi, con la passione per l’etnomusicologia che propongono una selezione di vinili che va dagli anni ’50 agli inizi degli anni ’80 provenienti da diversi angoli del mondo.

Ingresso libero

Aspetta! Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità.

REGISTRATI