BookCity Milano 2016, vol. 1 – 17 e 18 novembre

bookcity

Dopo le edizioni di successo dei quattro anni precedenti, anche quest’anno la nostra città vedrà andare in scena BookCity Milano, rassegna dedicata al mondo dell’editoria (e, più in generale, della cultura). Per chi non lo conoscesse, BookCity Milano è un evento organizzato dall’omonima associazione, fondata da personaggi di spicco dell’editoria italiana, e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, che ha come obiettivo quello di ampliare e migliorare l’offerta culturale della nostra città: se, infatti, la manifestazione è principalmente legata al mondo della letteratura e della carta stampata, è vero anche che essa comprende eventi musicali, mostre e spettacoli di vario genere.

BookCity Milano 2016 andrà in scena dal 17 al 20 novembre e vedrà Porta Venezia tra le zone protagoniste, con numerosi eventi a cui poter assistere. Noi di Porta Venezia Social District abbiamo pensato di farvi cosa gradita selezionandone accuratamente alcuni, così da darvi alcuni suggerimenti su cosa fare e dove andare. Qui di seguito alcuni appuntamenti per le giornate del 17 e 18 novembre, mentre nel prossimo articolo troverete i consigli per i successivi due giorni, ancora più ricchi. Credo che non possa esserci occasione migliore per dirlo: buona lettura!

>>17 novembre

Non solo pagelle! Le carte d’archivio della scuola elementare Stoppani si raccontano.

stoppa2

L’archivio scolastico della scuola elementare Stoppani si apre per raccontare la realtà dei primi anni fra i banchi nel secolo scorso. Durante l’evento si alterneranno brani e testimonianze letti da insegnanti, studenti e genitori di oggi e riordinati dall’Associazione Scuola Stoppani grazie ad un contributo regionale. Un bell’evento sia per chi ha iniziato a vivere Porta Venezia fin dall’infanzia, sia per chi è curioso di sapere com’era nel ‘900.

Quando: 17 novembre, ore 17.30

Dove: Auditorium della scuola Bacone, via Matteucci 3

>>18 novembre

Poesie in libertà tra luce e musica

Copyright Natalia Gromicho

Copyright Natalia Gromicho

Nella galleria d’arte Gli Eroici Furori si tiene un incontro che mira a creare una sensazione unica grazie all’unione di letteratura, musica e video. Durante l’evento, infatti, la lettura di componimenti poetici sarà accompagnata da videoperformance e musica dal vivo al piano elettronico. All’appuntamento parteciperanno Silvia Agliotti, l’editore e aforista Alberto Casiraghy, Barbara Bicchiri, il pianista e compositore Christopher Pisk, l’artista Tiziana Priori e Sara Rossetti. Un evento che, ne siamo sicuri, sarà un piacere per gli occhi e le orecchie!

Quando: 18 novembre, ore 18.30

Dove: Gli Eroici Furori, via Melzo 30

Scienza per tutti: dalle comete alle meraviglie dell’archeoastronomia

planetario

copyright Stefano Gusmeroli

Come dicevamo in precedenza, BookCity Milano si occupa di cultura in generale: ecco quindi che al Planetario trovano spazio anche eventi di carattere scientifico. Tra questi, segnaliamo Scienza per tutti, che rivolge la propria attenzione in particolare alla volta celeste, ai suoi misteri e alle sue meraviglie. Prenderanno infatti parte all’appuntamento l’astrofisico Luigi Bignami (tra le altre cose collaboratore in passato del programma TV La macchina del tempo), che parlerà delle più recenti scoperte scientifiche sulle comete, contenute anche nel suo libro A caccia di comete, e Giulio Magli, archeoastronomo che, tramite il suo Da Stonehenge alle piramidi unisce architettura e astronomia andando a spiegare i dilemmi riguardanti alcune delle più grandi opere megalitiche del passato dell’uomo.

Quando: 18 novembre, ore 21

Dove: Civico Planetario Ulrico Hoepli, Corso Venezia 57

Il perimetro dell’amore

architorta

Nella graziosa cornice di Architorta in via Redi, piccolo ma accogliente locale di recente apertura, va invece in scena la presentazione del libro Il perimetro dell’amore di Giampiero Attanasio. Come si evince dal titolo, il libro tratta il tema del sentimento forse più forte che l’uomo è in grado di provare, l’amore appunto, ma lo fa in chiave ironica e drammatica al contempo, come dimostra anche il doppio registro linguistico usato. Il perimetro dell’amore, che si presenta come una sorta di guida di un padre per il figlio circa il significato dell’amore, vede infatti intrecciarsi prosa e versi in rima, ironia e teatralità. All’evento parteciperà anche Giusi Soardi, che, prendendo ispirazione da brani del libro letti dall’autore, parlerà del ruolo del padre nella storia.

Quando: 18 novembre, ore 18.30

Dove: Architorta Caffè Bistrot, via Francesco Redi angolo via Giorgio Jan

Sito BookCity Milano: http://bookcitymilano.it/


Alessio Bilardo

Studente da ormai troppo tempo e lavoratore part-time per necessità, amo la scrittura a tal punto da rifiutare sdegnato l’aiuto dell’autocorrettore del telefono quando scrivo messaggi. Parlare di Porta Venezia per me è come tornare a casa, dopo gli anni adolescenziali vissuti in esilio nella periferia sud di Milano. Nei miei pezzi aspettatevi riferimenti musicali in ogni dove: quando le mie dita non scorrono sulla tastiera del PC, lo fanno sul manico della chitarra (ma sto sempre ben attento che non ci sia nessuno in ascolto).

Aspetta! Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità.

REGISTRATI