Il Garrick Theatre di Londra arriva in viale Tunisia. Con il cinema!

14689048_10153857037111850_765056181_o

Un’iniziativa che unisce cinema e teatro.

Al teatro Arcobaleno, in viale Tunisia 11, potrete assistere ad una bellissima e originale iniziativa.

Dopo il grande successo al box office dell’Amleto di Shakespeare con Benedict Cumberbatch al National Theatre di Londra, che in due soli giorni ha raccolto ben 28.000 spettatori, proseguono le celebrazioni per i 400 anni dalla scomparsa di Shakespeare. Nexo Digital presenta dunque per l’occasione la prima stagione della Kenneth Branagh Theatre Company, che propone una selezione di tre spettacoli realizzati per il cinema e in scena al Garrick Theatre di Londra nel corso dell’anno.
La stagione della Kenneth Branagh Theatre Company è distribuita nei cinema italiani da Nexo Digital con i media partner Sky Arte HD e MYmovies.it e con il sostegno del British Council.

Chi è Kenneth Charles Branagh.

Kenneth Charles Branagh, attore, regista e sceneggiatore, è nato a Belfast nel 1960 e ama Shakespeare sin da quando era ragazzo, come un vero inglese che si rispetti. È stato candidato a ben 5 Premi Oscar e si è aggiudicato numerosi premi internazionali. Nel 1988 ha diretto ed interpretato il film Enrico V, che gli è valso una candidatura all’Oscar per la miglior regia e il miglior attore protagonista. Nel 1991 ha diretto Il canto del cigno, ricevendo la candidatura all’Oscar per il miglior cortometraggio, e in seguito ha diretto e interpretato Frankenstein di Mary Shelley, ritornando poi all’Hamlet di Shakespeare con cui ha ottenuto la quarta candidatura ai Premi Oscar per la migliore sceneggiatura non originale. Ha ricevuto una quinta candidatura per la statuetta più ambita al mondo come miglior attore non protagonista per il film Marilyn, e nel 2015 ha diretto Cenerentola della Disney. Possiamo dunque dedurne una particolare passione che ha portato l’artista a proporre un connubio, sicuramente interessante, tra cinema e il più classico teatro all’inglese.

Ecco la programmazione.
Dal teatro Garrick di Londra arriveranno così su grande schermo due opere shakespeariane, ovvero Racconto d’inverno (con Judi Dench e Kenneth Branagh, nelle sale il 18 e 19  ottobre) e Romeo e Giulietta (con Derek Jacobi, Lili James, Richard Madden e Meera Syal nelle sale il 29 e 30 novembre) oltre a The entertainer di John Osborne (nelle sale il 10 e 11 gennaio). Gli spettacoli saranno sempre in lingua inglese sottotitolati in italiano.

Il primo appuntamento nelle sale sarà dunque per il 18 o il 19 ottobre con la tragicommedia shakespeariana dedicata ai temi dell’ossessione e della redenzione: Racconto d’Inverno. Tra i protagonisti della pièce, avremo il piacere di ammirare la bravura di grandi attori come Judi Dench in Paulina, Tom Bateman (Florizel), Jessie Buckley (Perdita), Hadley Fraser (Polissene), Miranda Raison (Hermione) e Kenneth Branagh nei panni di Leonte, il re che sembra avere tutto, dal potere alla ricchezza sfrenata, ma anche una folle gelosia che, incontrollabile, scatenerà una serie di eventi tragici per sé e per i suoi cari.

Noi di Porta Venezia Social District non vediamo l’ora di poter ammirare finalmente una grande Judi Dench nel suo habitat naturale: il palcoscenico.

Proiezioni delle ore 17.00 e 20.30.
Non mancate per il.. teatro al cinema!

 

Chiara Parma

Aspetta! Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità.

REGISTRATI